insiemeconsumatori.eu

A+ A A-

avv. Romolo Reboa, avv. Reboa, Romolo Reboa, Reboa, Romolo, Insieme Consumatori, reboa.eu, Ingiustizia la PAROLA al POPOLO, la PAROLA al POPOLOGli automobilisti che hanno ricevuto una cartella esattoriale con una multa non dovranno più pagare le maggiorazioni per interessi semestrali nella misura del 10%. Infatti, con un parere reso alla Prefettura di Novara (Parere prot. Cs 32494 del 31 luglio 2013 promulgato dalla Prefettura di Novara con la nota prot. 41901 del 9 ottobre 2013) l’Avvocatura generale dello Stato ha detto addio definitivo agli interessi del 10% sulle multe: quindi se la cartella riporta tale maggiorazione, è nulla e non bisogna pagare.  La maggiorazione semestrale del 10% non si applicherà più, infatti, alle violazioni stradali. Con una recente pronuncia (Cass. Civ., II sez., sent. N. 3702 del 16 febbraio 2007), la Cassazione ha stabilito che la maggiorazione del 10% semestrale non si possa applicare alle multe stradali. Quindi, qualora non sia stato effettuato il pagamento del verbale o non sia stato proposto nessun tipo di ricorso al giudice, la multa costituirà titolo esecutivo per la riscossione di una somma pari alla metà del massimo edittale, corrispondente in genere al doppio del minimo (o meglio al raddoppio dell’importo che si poteva pagare entro 60 giorni). Ma non ci saranno più gli interessi calcolati, nella misura del 10%, ogni sei mesi.

 

 

 

 

 

 

Il twit del Direttore

test primo twit

Primo test dei twit per il modulo.  Primo test dei twit per il modulo.  Primo test dei twit per il modulo.  Primo test dei twit per il modulo.  Primo test dei twit per il modulo.  Primo test dei twit per il modulo. Primo test dei...

Continua a leggere

Leggi anche

  • 1
  • 2
  • 3
Etichetta per gli pneumatici

Etichetta per gli pneumatici

Dal prossimo 1° novembre tutti gli pneumatici per aut...

Compagnie aeree: biglietti on-line

Compagnie aeree: biglietti on-line

Nuovi guai per le compagnie aeree che vendono i biglietti...

Truffe per email

Truffe per email

Il mercato di beni e servizi telematici è in costa...

L'Associazione Insieme Consumatori è stata inserita nel Comitato Regionale Unione Consumatori (C.R.U.C.) della Regione Lazio con decreto del Presidente della Regione n° T00252 del 13 luglio 2012. Designed & powered by www.SiteBens.it

Login or Register

LOG IN

Register

User Registration
or Annulla