insiemeconsumatori.eu

A+ A A-

La Corte di Cassazione Civile, sezione sesta, con la sentenza n. 11514 del 14 Maggio 2013, ha stabilito che in tema di risarcimento del danno non patrimoniale da circolazione stradale non è più ammissibile il ristoro del c.d. "danno morale puro" o "sofferenza d'animo".  La Corte infatti segnala che ciò che in passato era ammesso, per effetto del combinato disposto degli articoli 2059 cod. civ. e 185 cod. pen. (rilevanza del risarcimento del danno sul piano civile), non è riscontrabile sul piano del risarcimento stradale.
"Il danno non patrimoniale è categoria unica connotato in senso descrittivo da singole voci risarcitorie che ne garantiscono l'integrale soddisfazione ma non devono condurre ad un'inammissibile duplicazione di poste in cui il danno medesimo si sostanzia", così discostandosi dalla teoria pluralistica che in dottrina evidenzierebbe l'esistenza di tre distinte categorie di danno, al contrario di ciò che è possibile dedurre interpretando l'art. cod. delle ass.ni private, molto chiaro. "Pertanto (...) è risarcibile la sofferenza causata dal peggioramento della qualità della vita, dal non poter più svolgere quelle attività realizzatrici della persona umana che precedentemente erano consentite al soggetto. (...) Per effetto di tale ricostruzione, non trova più spazio la risarcibilità del c.d. danno morale puro o sofferenza d'animo". Fonte: (StudioCataldi.it)

Il twit del Direttore

test primo twit

Primo test dei twit per il modulo.  Primo test dei twit per il modulo.  Primo test dei twit per il modulo.  Primo test dei twit per il modulo.  Primo test dei twit per il modulo.  Primo test dei twit per il modulo. Primo test dei...

Continua a leggere

Leggi anche

  • 1
  • 2
  • 3
Etichetta per gli pneumatici

Etichetta per gli pneumatici

Dal prossimo 1° novembre tutti gli pneumatici per aut...

Compagnie aeree: biglietti on-line

Compagnie aeree: biglietti on-line

Nuovi guai per le compagnie aeree che vendono i biglietti...

Truffe per email

Truffe per email

Il mercato di beni e servizi telematici è in costa...

L'Associazione Insieme Consumatori è stata inserita nel Comitato Regionale Unione Consumatori (C.R.U.C.) della Regione Lazio con decreto del Presidente della Regione n° T00252 del 13 luglio 2012. Designed & powered by www.SiteBens.it

Login or Register

Facebook user?

You can use your Facebook account to sign into our site.

Log in with Facebook

LOG IN

Register

User Registration
or Annulla